CARATTERISTICHE TECNICHE E COSTRUTTIVE

Vista laterale sinistra del Balilla giocattolo, che ha una lunghezza totate di 78 cm.
Il modello che trattiamo in questa pagina un Balilla giocattolo ad aria compressa, sparante dardi di legno.
Anche questo Balilla conserva le sembianze approssimative, dei moschetti modello 1891 per ts ad eccezione della canna che si presenta molto lunga.
Questo modello giocattolo non ha nessun marchio del produttore,  sulla canna si trova la stampigliatura "UNIVERSAL PATENT" e sul calciolo metallico la stampigliatura "FABBRICAZIONE ITALIANA".

(Balilla della collezione privata Sig.Marco Garavaglia)
La pala del calcio del Balilla giocattolo con la maglietta per il passaggio della cinghia.
La leva dell'otturatore che, tirata indietro, torna nella posizione di riposo dopo aver armato la molla.
Particolare dell'azione, si nota la scritta stampigliata "UNIVERSAL PATENT". In questo giocattolo, l'otturatore amovibile e si arma tirando la manetta indietro e poi rilasciarlo per tornare nella posizione in avanti. Con questa manovra si armata una molla che bloccata dal grilletto. Lo scatto del grilletto rilascia la molla che crea una spinta d'aria verso il foro posto sotto la canna.

Nella foto in alto il calciolo metallico col marchio "FABBRICAZIONE ITALIANA" 
Foro per l'inserimento del tubicino, attraverso il quale fuoriesce l'aria spinta dalla pressione dalla molla.
Il tubicino una volta inserito ben stabile e si estrae con una discreta forza. 
Il taglio longitudinale sul tubicino permette di stringere o allargare il diametro per una migliore tenuta.
Vista della culatta.
A differenza del Balilla Saconney 1,
questo giocattolo ha una canna pi lunga.
Sotto lo strano copricanna forellato.
Tubicino e dardo di legno con spillo.