CARATTERISTICHE TECNICHE E COSTRUTTIVE
Il modello che trattiamo in questa pagina un Balilla costruito dalla fabbrica Napoleone e Vittorio Castelli (Brescia), produttrice inoltre del moschetto modello 1891 e moschetto per ts modello 1891 destinati al mercato civile.
L'arma del tutto simile alle altre versioni sparanti di Balilla costruite da altre fabbriche
(arma della collezione privata di Ramirez).
Vista laterale con la baionetta ripiegata.

Alzo aperto.
Alzo chiuso.
Vista della congiunzione della canna alla culatta, del logo NeVC e dell'O.N.B.
Baionetta e braga.
Logo del produttore.
Vista dell'azione.
Incavo sulla pala del calcio e
il traversino con asole e viti.
La targa con il nome del soldato caduto, al quale dedicata l'arma, mentre sotto il simbolo della fabbrica
Napoleone e Vittorio Castelli.
Cinghia
Calciolo metallico, con sportellino di accesso alle bacchette nettatoie.
Bocchino con asola per il passaggio della cinghia.