CARATTERISTICHE TECNICHE E COSTRUTTIVE
Il modello che trattiamo in questa pagina Ŕ un Balilla giocattolo a cartuccia di carta; questo Balilla conserva le sembianze approssimative, dei moschetti modello 1891 per ts.
Questo modello giocattolo non ha nessun marchio del produttore ed unica cosa abbastanza inconsueta per un giocattolo Ŕ che ha la matricola nei fornimenti, il numero 35.
(collezione privata Luca Vallebona, armeria Black Hills, Genova)
Vista laterale di questo Balilla giocattolo con l'otturatore separato.
La culatta senza l'otturatore.
Vista della fascetta con la matricola.

Viste inferiori, lato serbatoio.
Bacchetta nettatoia.
La volata della canna,con la baionetta a riposo, da notare una parte del numero della matricola inciso sul bocchino.
L'alzo.
La pala del calcio con la targa di dedica al caduto, si notano inoltre i simboli ANC (Associazione Nazionale Combattenti) e ONB (Opera Nazionale Balilla).
Il logo O.N.B. indica inequivocabilmente che la produzione di questo Balilla Ŕ antecedente al 1937.
Otturatore e vista particolare del cane.
Particolare della riproduzione del foro di uscita della lastrina di caricamento.
La volata della canna, il bocchino e il foro per la bacchetta nettatoia, da notare la fedeltÓ del particolare dell'attacco della baionetta.
Particolari dello snodo della baionetta.
(ndr non abbiamo conoscenze per poter affermare che questa baionetta sia quella in dotazione a questo modello di Balilla).
Calciolo metallico e pala del calcio con la piastretta con maglietta.
L'alzo, visto dal lato sinistro, in evidenza il numero di matricola.
Nella nostra collezione abbiamo ritrovato questa piccola baionetta, che stando alla forma e alle caratteristiche costruttive sembrerebbe adatta a questo moschetto giocattolo Balilla.
La baionetta ha una lunghezza totale di 28 cm.
Particolare del manico e del pulsante di sgancio.